Tutto quello che c'è da sapere sulla katana Kurigata | Katana Giapponese

Contattateci : [email protected]

Katana Giapponese©

Valutazione 4,8/5 ★★★★★

Kurigata katana

Tutto quello che c’è da sapere sulla katana Kurigata

Nella fabbricazione tradizionale delle spade giapponesi, il kurigata è una parte dell’impugnatura della katana (tsuka) che viene utilizzata per fissare il saya (fodero) della spada. Il kurigata è generalmente un piccolo bottone o anello di forma ovale, in legno o corno, attaccato all’estremità del saya. Di solito si trova vicino all’imboccatura del saya e serve a legare una corda o una nappina (sageo) intorno al saya per fissarlo alla cintura di chi lo indossa.

Il kurigata ha diverse funzioni oltre a quella di fissare il saya. Protegge il saya dai danni e dall’usura e aggiunge un elemento decorativo alla spada. Il kurigata può essere semplice o molto decorato, a seconda dello stile della spada e delle preferenze del suo proprietario. Può essere decorato con vari motivi, come draghi, fiori o altri disegni tradizionali giapponesi.

La creazione di un kurigata degno di questo nome richiede un alto livello di abilità e maestria, poiché il legno o il corno devono essere accuratamente modellati e lucidati per ottenere la forma e l’equilibrio desiderati. Un kurigata ben fatto può esaltare la bellezza complessiva e la funzionalità della spada, mentre un kurigata mal fatto può sminuirne l’aspetto e l’utilità.

Quanto costa un Kurigata?

Un Kurigata realizzato in Giappone con i migliori materiali può costare tra i 50 e i 150 euro.

Lascia un commento
Consegna espressa

Via UPS

Acquisti sicuri

Garanzia di 14 giorni

Servizio clienti

Assistenza via e-mail 6 giorni alla settimana

Pagamento sicuro

Paypal/MasterCard / Visa